Cliccando su questo link si avrà modo di leggere un interessantissimo studio statistico condotto dal Wall Street Journal sull’abitudine a masticare il paradenti  di uno dei più grandi cestisti della storia ancora in attività, Steph Curry.

B1892173-CF70-4B09-82CD-45A574E773CE

Secondo il WSJ, Steph Curry segna di più e migliora le sue percentuali quando non indossa correttamente il suo Mouthguard ma lo tiene fra i denti e fuori dalla bocca. L’attività di chewing del paradenti che smette di avere funzione protettiva sviluppa una nuova funzione: quella di sostegno della concentrazione.

Steph Curry per l’esecuzione del tiro libero, come si può evincere dalla tabella sottostante, preferisce non tenere il mouthguard in bocca e questa abitudine é cresciuta nel tempo.

Xsm7CBE

Secondo altre osservazioni, ciancicare il paradenti equivarrebbe a giocare con il chewing gum in bocca, abitudine sbagliata per moltissimi versi (dispendio energetico elevato, rischio trauma linguale elevato, mancata protezione con mouthguard) ma in grado di aumentare il livello di concentrazione-partita per molti atleti. Ben Cohen, giornalista sportivo del WJS, fa titolare un suo articolo con la frase: “Stephen Curry Shoots Better When Chewing His Mouthguard” e inserisce una tabella in cui i due Steph (mouthguard in e mouthguard out) vengono inseriti in classifica separatamente.

XsmD48D

Questa osservazione la associamo anche alla sempre più frequente abitudine da parte di molti di riprodurre l’abitudine. Anche LeBron James lo tiene spesso fuori dalla bocca. É una abitudine nervosa, come dice l’owner di Golden State Joe Lacob, ma funziona in termini di presenza, o di capacità di stare sul “pezzo” così come forse il chewing gum. A differenza del quale esercita la funzione protettiva nei prolungati momenti di applicazione corretta.

Gianluigi Fiorillo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.